Contattaci Ora   Telefono 02 94 75 5800    email assistenza@naturaplus.org

Contattaci Ora   Telefono 02 94 75 5800 
  email assistenza@naturaplus.org

Ritardare l'eiaculazione

Le cause possono essere molteplici, è possibile tornare ad avere un'erezione solida anche in età avanzata.

di Robert Davies     Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2018

Foto: Pixabay

Gli specialisti hanno analizzato quali sono le principali cause e i rimedi per giovani con disfunzione erettile tra i 60 e i 70 anni. Ecco come uscirne:

Ritardare l’eiaculazione

Per vivere nel modo migliore un rapporto sessuale, è fondamentale avere tutto il tempo necessario per godere della situazione e dell’intimità con un’altra persona. Tuttavia, sono sempre di più gli uomini che si trovano in difficoltà nel ritardare l’eiaculazione.

Secondo un’indagine presentata di recente al congresso dell’ e condotta in nove Paesi europei[1], tra cui l’Italia, l’eiaculazione precoce è un problema comune a molti uomini. Su un campione di 4.500 italiani, è emerso che ne soffre circa il 20% degli uomini di età compresa tra i 18 e i 70 anni.

Dal sondaggio è emerso anche come il maschio italiano sia tra i più preoccupati per un eventuale peggioramento del proprio rapporto di coppia. Proprio a causa dell’eiaculazione precoce, teme che la propria relazione non sia solida come vorrebbe.

Il risultato? L’uomo italiano è il più attivo nel cercare prima di tutto e riuscire a durare di più. 54% del campione si informa principalmente dal web, il 12% dalla tv, il 9% da giornali e riviste e il restante attraverso il proprio medico.

Se anche voi rientrate nel campione di uomini che cerca attivamente una soluzione al problema dell’eiaculazione precoce, abbiamo qualche consiglio utile e del tutto naturale per prolungare il piacere.

Per escludere qualsiasi tipo di causa fisica, è sempre importante consultare prima il proprio medico, che saprà indicare una terapia farmacologia o un intervento, indicati nei casi più gravi. Quando l’eiaculazione precoce dipende più dal cervello e dalle emozioni, invece, potreste trarre grande beneficio da alcuni piccoli trucchetti.

Aumentare l’attività sessuale

L’atto sessuale è anche una performance fisica. Quindi, per ritardare l’eiaculazione vi consigliamo di fare sesso spesso e volentieri. Proprio come accade nella pratica sportiva, è importante allenarsi e mettere il proprio corpo alla prova.

Utilizzare creme, gel o spray ritardanti naturali

L’eiaculazione precoce può essere affrontata anche grazie a prodotti da usare a livello topico. Sul mercato esistono infatti sempre più tipi di creme, gel e spray ritardanti da applicare sulla punta del pene prima del rapporto sessuale. Utilizzati in un contesto di terapia olistica, agendo su diversi fronti e prendendo le giuste precauzioni, anche questi prodotti possono aiutare a contrastare l’eiaculazione precoce. Senza ricorrere a medicinali o interventi invasivi.

Anche il preservativo è utile!

Il preservativo non serve solo per evitare il contagio dalle malattie sessualmente trasmissibili e il rischio di gravidanze indesiderate riducendo la sensibilità del pene durante il rapporto. Indossare il profilattico aiuta anche ad allungare i tempi.

Imparare a prendersi il proprio tempo

Prendetevi il tempo necessario per i preliminari, imparando a fermarvi e a rallentare quando serve, e fatelo più di una volta di seguito. Spesso non è “buona la prima”, anzi, funziona meglio al secondo tentativo!

Basta con i musi lunghi: migliorate la vostra vita di coppia

Per godere di un rapporto piacevole è basilare cercare la giusta affinità con il proprio partner. ansia, stress e difficoltà di comunicazione rischiano di minare la vita a due, distruggendo lentamente anche le coppie più solide. Per tornare a vivere in maniera soddisfacente la vita sessuale, una delle prime cose da fare è capire come ritrovare la giusta affinità di coppia. A volte è proprio quello l’ingrediente segreto per ritardare l’eiaculazione.

La masturbazione? Non rende ciechi…

La masturbazione è una pratica molto utile per conoscere il proprio corpo e imparare a riconoscere i segnali che ci sta inviando. Soprattutto per i più giovani, masturbarsi prima di un rapporto sessuale potrebbe prolungare l’eiaculazione in quello successivo. Un’altra ipotesi possibile è quella di non bloccare l’eiaculazione durante i preliminari, prolungando il petting in attesa della seconda erezione.

Migliorare lo stile di vita

Vi consigliamo di fare attenzione a quello che succede nella vostra vita. Vi sentite sempre stanchi? Appesantiti? Non avete più l’energia di un tempo? Potrebbe essere tutta colpa della vostra routine quotidiana. Lo sport, ad esempio, fa miracoli. Bastano 30 minuti al giorno per tornare a sentirsi leggeri e forti. Inoltre vi consigliamo di mangiare meglio, aumentando il consumo di verdura e frutta e limitando il cibo spazzatura. Bevete tanta acqua, per mantenere il corpo idratato, e dormite almeno sette ore a notte. E poi smettete di fumare, bevete alcol moderatamente e non assumete droghe.

A volte basta davvero poco per rivoluzionare la propria vita sessuale!

Informazione sull'autore

Robert Davies ha lavorato 11 anni con dottori specializzati in problemi sessuali e alla sfera psicologica.
Ha collaborato in ricerche su medicina tradizionale cinese e occidentale per il miglioramento della qualità della vita tramite erbe e farmaci.
Ha completato il corso di Nutrition and Health nella Wageningen University and Research.
É il Content Manager della rivista Sex and Health


NB: Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Joy Forte è un integratore alimentare prodotto nel Regno Unito, la sua formula è autorizzata dal ministero della salute Britannico.


Maggiori Informazioni

Foto: Ernesto Eslava


Stress e vita sedentaria impediscono agli uomini di avere una vita di coppia appagante. Grazie ad un concentrato di sostanze afrodisiache, Erectiline può aiutare gli uomini di tutte le età ad avere erezioni durature e rapporti sessuali più appaganti.



Articoli