Contattaci Ora   Telefono 02 94 75 5800    email assistenza@naturaplus.org

Contattaci Ora   Telefono 02 94 75 5800 
  email assistenza@naturaplus.org

Problemi di erezione a 40 anni

Le cause possono essere molteplici, è possibile tornare ad avere un'erezione solida anche in età avanzata.

di Robert Davies     Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2018

Foto: Pixabay

Gli specialisti hanno analizzato quali sono le principali cause e i rimedi per giovani con disfunzione erettile tra i 60 e i 70 anni. Ecco come uscirne:
"Problemi di erezione a 40 anni"

Incontrare difficoltà nell’erezione può essere un'esperienza molto fastidiosa e frustrante per molti uomini, soprattutto a 40 anni, un’età in cui si dovrebbe aver ottenuto un bagaglio di esperienze tali da riuscire a superarla. La buona notizia è che in alcuni casi la disfunzione erettile(1), come viene chiamata più correttamente, può essere combattuta in maniera del tutto naturale. I problemi di erezione a 40 anni possono essere risolti cambiando alcune abitudini e ricorrendo a integratori naturali.

Come si manifesta

Ci sono molti fattori che possono interferire con la capacità di un uomo di ottenere o mantenere un'erezione. Il fattore più comune è l'età: gli uomini di età compresa tra 40 e 50 anni hanno il 14% in più di probabilità di avere problemi di erezione rispetto ai ragazzi tra i 18 e i 24 anni (2) . Con l'aumentare dell'età aumentano i problemi fisiologici e psicologici, che possono essere correlati ai problemi di erezione.

Una causa comune è la scarsa circolazione del sangue nel corpo, specialmente nel pene. Il pene diventa eretto quando il sangue fluisce nel tessuto spugnoso che ne gestisce la lunghezza. Qualsiasi persona con problemi circolatori può sperimentare la limitazione della velocità con cui il sangue può fluire nel pene, quindi l'aumento dei problemi circolatori può creare un aumento dei problemi di erezione.

Le persone con pressione sanguigna bassa, coaguli di sangue, e / o problemi di cuore avranno più probabilità di altri di avere difficoltà di erezione, specialmente dopo i 40 anni. Le persone che fanno uso di alcol, nicotina e cocaina hanno frequentemente problemi di erezione.

I tre tipi di disfunzione erettile

Ci sono tre tipi di disfunzione erettile: primaria, secondaria e situazionale.

La disfunzione erettile primaria si verifica quando un uomo non è mai stato in grado di ottenere l'erezione durante l'attività sessuale.

La disfunzione erettile secondaria è più comune e si verifica quando un uomo è riuscito ad ottenere un'erezione durante l’attività sessuale in passato, ma non ci riesce più. Spesso, infatti, problemi di questo tipo iniziano a verificarsi a 40 anni, quando le energie sono sempre meno intense.

La disfunzione erettile situazionale si verifica quando un uomo sperimenta problemi erettili solo in determinate occasioni, ad esempio quando ha rapporti sessuali con un nuovo partner. In questo caso si parla di disfunzione di natura psicologica oppure organica(3).

Disfunzione di natura psicologica

La disfunzione erettile di natura psicologica non è una condizione permanente paragonabile a una malattia o a un'invalidità. Ansia, depressione, stress, scarsa intesa con il partner e condizionamenti ambientali sono alcune delle cause comuni. In particolare, la cosiddetta ansia da prestazione può davvero giocare brutti scherzi.

Una recente ricerca italiana ha individuato un significativo legame tra la disfunzione erettile e la difficoltà nel riconoscere ed esprimere le proprie emozioni (4). Fra le distrazioni cognitive durante l'attività sessuale sono state classificate:

  • timore di un’intrusione (ad esempio, la paura di essere sorpresi o interrotti durante il rapporto sessuale);
  • vergogna per il proprio corpo (la preoccupazione per il proprio aspetto fisico oppure odore);
  • paura delle infezioni trasmissibili per via sessuale;
  • paura di non avere una relazione e di essere lasciati dopo il rapporto;
  • moralità/colpa/paura di avere rimpianti;
  • avversione all'attività sessuale;
  • paura di una gravidanza;
  • pensieri distraenti (lavoro, scuola o altre persone).

Il modo migliore per combattere queste sensazioni negative è quello di trasformarle in positive. Spesso, la miglior cura per i problemi sessuali è quella di comunicare apertamente con il proprio partner cosa state vivendo in modo da poter risolvere il problema insieme.

Lo stress: nemico dell’erezione

Lo stress è una delle principali cause di problemi di erezione, anche se viene spesso trascurato. Se un uomo subisce una notevole pressione sul lavoro, oppure ha dei problemi con la propria compagna, potrebbe avere difficoltà a ottenere un'erezione. Questi fattori possono impedire ad un uomo di sperimentare la stimolazione sessuale necessaria per produrre un’erezione di lunga durata.

Ovviamente, tutto questo avrà delle gravi ripercussioni a livello della relazione, in quanto provocherà l’insoddisfazione reciproca, ma anche la frustrazione dell’uomo che non è più capace di compiere una certa azione. Riducendo i sentimenti di ansia da prestazione, un uomo potrà superare più facilmente questi problemi.

Oltre allo stress, la disfunzione erettile può anche derivare da alcuni sentimenti di vergogna, dal senso di colpa, dalla paura o da altre emozioni che sono associate con il sesso. Se un uomo ad esempio è cresciuto in una famiglia molto religiosa, ha imparato a credere che il sesso è un peccato e quindi potrebbe provare vergogna al pensiero di impegnarsi in qualsiasi tipo di attività sessuale, compresa la masturbazione.

Disfunzione di natura organica

Oltre alle cause psicologiche, non vanno sottovalutate quelle organiche, che possono essere di diversi tipi:

  • di tipo endocrino (come ipogonadismo, iperprolattinemia e sindrome di Cushing);
  • di tipo vascolare;
  • di tipo neurologico (Parkinson, Alzheimer, traumi spinali,…);
  • legati a malattie croniche (diabete, insufficienza renale o epatica);
  • derivanti dall'uso di farmaci (antidepressivi, antipsicotici, antiandrogeni, alcuni betabloccanti o alcuni farmaci utilizzati contro il colesterolo come le statine, il cortisone);
  • legati a trattamenti medici (prostatectomia radicale, cistectomia, radioterapia per cancro prostatico).

Altre cause organiche

Sono stati infine riconosciuti numerosi fattori di rischio che aumentano la probabilità di insorgenza di una disfunzione erettile tra i quali l'età, il fumo(5), il consumo cronico di alcol e droghe, la carenza di esercizio fisico, l'ipercolesterolemia e l'obesità.  

Consigli utili

Per avere un’erezione più solida è quindi importante capire perché si sta vivendo un disagio e agire subito. Potrebbe bastare poco, magari una dieta corretta o delle pillole naturali per erezione, ma l’importante è correre subito ai ripari. Ecco qualche consiglio utile:

  • fare un’attività fisica moderata ogni giorno per avere un buon flusso sanguigno (6);
  • seguire una dieta equilibrata, necessaria per raggiungere erezioni forti e durature;
  • bere alcol con moderazione o astenersi totalmente, dato che l'alcol può inibire la risposta sessuale aumentando la propria ansia di raggiungere l'erezione,per saperne di più leggi l'articolo su disfunzione erettile e alcol;
  • evita di fumare, poiché il fumo restringe i vasi sanguigni e questo potrebbe inibire l’afflusso di sangue al pene, per saperne di più leggi l'articolo su disfunzione erettile e fumo;
  • cercare di contrastare lo stress o l'ansia, magari svolgendo attività distensive e cercando di ridurre i carichi lavorativi;
  • se l’ansia da prestazione dipende da preoccupazioni legate al fisico, puntare sulle proprie qualità;
  • comunicare con il partner per ridurre lo stress e l'ansia del rapporto sessuale;
  • parlarne col medico, per scongiurare qualsiasi altro problema causato da condizioni fisiche.

Come è possibile combattere naturalmente i problemi sessuali?

Oggi sono a disposizione numerosi rimedi naturali contro i problemi di erezione, che possono aiutare a dare più energia e vigore permettendo di avere erezioni solide. Avete mai sentito parlare di viagra naturale?

Cosa fa il viagra naturale?

Il viagra naturale è formulato a partire da estratti e piante per dare all'uomo maggiore vigore ed energia, permettendo di avere subito erezioni più intense e lunghe. L’assunzione è indicata quando non si è in presenza di problemi seri e quando i problemi di erezione sono dovuti a problemi psicologici e stress, come nella maggior parte dei casi. La sua combinazione di elementi può comunque aiutare chiunque a migliorare la propria vita sessuale.

Questi integratori per erezione naturali non necessitano di ricetta del medico perché i principi attivi vengono estratti da piante ed erbe, alcune da sempre conosciute e utilizzate come afrodisiaci naturali. Vengono anche utilizzate le stesse sostanze vitali delle quali il nostro fisico ha bisogno, ma di cui non dispone a sufficienza.

Erbe come Palmetto e Terristris Tribulus (7) sono ottimi rimedi naturali per la disfunzione erettile, perché aiutano a rilassare i muscoli, aumentando il flusso sanguigno e di conseguenza anche l'erezione. Altri estratti, come quello di Ginseng e Ginkgo Biloba aumentano il metabolismo e alleviano problemi psicologici come la depressione e l'ansia.

Grazie elementi naturali ad alto potenziale afrodisiaco come la Maca e la Damiana, è possibile ritornare ad avere erezioni solide e durature. In particolare chi soffre di sporadici problemi di erezioni causati da cause psicologiche, stress e stanchezza può trarne enormi vantaggi.

Le pillole Erectiline favoriscono
(il prodotto è 100% naturale e sicuro, non è necessaria ricetta medica)

  • erezioni più solide
  • miglior controllo dell'erezione
  • maggior disinvoltura nei rapporti
  • orgasmi più intensi

  • Prodotto britannico, massima qualità
  • Spedizione Gratuita, pacco discreto
  • Possibilità di pagare in contanti alla consegna

informati

Informazione sull'autore

Robert Davies ha lavorato 11 anni con dottori specializzati in problemi sessuali e alla sfera psicologica.
Ha collaborato in ricerche su medicina tradizionale cinese e occidentale per il miglioramento della qualità della vita tramite erbe e farmaci.
Ha completato il corso di Nutrition and Health nella Wageningen University and Research.
É il Content Manager della rivista Sex and Health


NB: Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.
Joy Forte è un integratore alimentare prodotto nel Regno Unito, la sua formula è autorizzata dal ministero della salute Britannico.


Maggiori Informazioni

Foto: Ernesto Eslava


Stress e vita sedentaria impediscono agli uomini di avere una vita di coppia appagante. Grazie ad un concentrato di sostanze afrodisiache, Erectiline può aiutare gli uomini di tutte le età ad avere erezioni durature e rapporti sessuali più appaganti.

vedi prodotto


Recensioni

  • 5 stelle.
    "Da dove comincio! Ok, sarò onesto, sono uno di quei uomini con poca fiducia e capita spesso di non essere al massimo. Queste pillole, combinate ad una vita più sana senza dubbio mi hanno aiutato."

    ~ Gianpiero, Capralba (Cremona)

  • 4 stelle

    "Questo prodotto è un ottimo integratore. L'ho utilizzato negli ultimi 3 mesi e posso confermare che è stato un valido supporto in momenti difficili... Lo consigio a tutti coloro che come me ogni tanto hanno qualche momento di debolezza…"

    ~ Salvatore, Ragusa


Articoli